Ultima modifica: 10 febbraio 2018
Liceo Statale "Enrico Fermi" > Dipartimenti > Lettere > Fabio GEDA autore del libro Anime Scalze incontra i ragazzi di Canosa e Minervino

Fabio GEDA autore del libro Anime Scalze incontra i ragazzi di Canosa e Minervino

Ieri mercoledì 8 febbraio, nel laboratorio di informatica di Minervino prima e nella biblioteca di Canosa dopo si sono svolti gli incontri con l’autore Fabio GEDA, che ha presentato il suo libro, edito da Einaudi, Anime Scalze.

Ieri mercoledì 8 febbraio, nel laboratorio di informatica di Minervino prima e nella biblioteca di Canosa dopo si sono svolti gli incontri con l’autore Fabio GEDA, che ha presentato il suo libro, edito da Einaudi, Anime Scalze. L’evento, che rientra nel Progetto Lettura 2018 coordinato dai docenti del dipartimento di Lettere, ha coinvolto un gran numero di ragazzi di tutti gli indirizzi, i quali, dopo aver letto il libro e analizzato il libro, hanno preparato domande e lavori di scrittura creativa presentati all’autore. “Anime scalze”, come l’autore ha evidenziato, non è un romanzo che in qualche modo parla di lui, ma  il risultato di un’ispirazione avuta grazie ad un ragazzo della comunità, dove lui era educatore; il protagonista Ercole ha ben poco a che fare con l’autore, l’unica caratteristica che li lega è la passione per la pallacanestro. 
Quasi per ultimo, ma non meno importante, Geda ci ha spiega il titolo del libro, “Anime scalze”. Sono le anime libere , ma allo stesso tempo in pericolo. E chi se non gli adolescenti sono anime che cercano libertà e allo stesso tempo sono sempre un po’ in pericolo?!  Libertà è anche simbolo di ricerca e scoperta, per questo il consiglio più prezioso che l’autore darebbe a suo figlio in età adolescenziale è proprio la ricerca del proprio talento, perché è ciò che cambierà la sua vita. Infine Fabio Geda ci ha raccontato di aver deciso di concludere il romanzo con ” Procedevamo allo stesso ritmo, negli occhi la partenza, che quella la si conosce sempre, e nel respiro una quieta fiducia, come quella di certe anime scalze mentre risalgono i fiumi in cerca della sorgente” , perché vuole appunto che tutti scoprano  quale è il compito da portare a termine nella propria vita. 
Le recensioni al libro sono pubblicate (e continuamente in aggiornamento!) sul blog:https://leighfermor.wordpress.com/2018/02/07/aspettando-geda/ 




Il sito della nostra scuola non utilizza cookie "di profilazione" per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, ma solo cookie "tecnici ed assimilati" per migliorare la navigazione e raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti per elaborare statistiche generali sul servizio e sul suo utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi