Ultima modifica: 9 febbraio 2016
Liceo Statale "Enrico Fermi" > Il Liceo oggi e la sua storia

Il Liceo oggi e la sua storia

Benvenuti al Liceo FERMI

Ubicato in un territorio a forte vocazione archeologica, anche all’interno del perimetro del Liceo “Fermi” di Canosa sono ubicati due complessi ipogei, detti del Cerbero e d’Ambra, di straordinaria importanza. Importanti ritrovamenti archeologici sono ubicati anche all’interno della nuova sede del Liceo di Minervino Murge.

Il Liceo Scientifico Statale “E. Fermi”, sin dalla sua nascita, è un punto di riferimento culturale e qualificante per il territorio di Canosa di Puglia e il suo hinterland. Diventato autonomo verso la fine degli anni sessanta, nei suoi curricoli scolastici arte, cultura, scienza, storia locale, umanesimo si armonizzano pienamente, supportati da efficienti laboratori di fisica, di chimica, di lingue straniere, di informatica multimediale tutti collegati in rete: tutti sistemi al passo con i tempi.

Nella didattica curricolare il Liceo si è sempre distinta per l’attenzione e attivazione di processi di innovazione didattico-metodologica su vasta scala che vanno dalla maxi-sperimentazione del Piano Nazionale Informatica e dei programmi BROCCA degli anni ’90, all’introduzione del progetto di “Scienze Sperimentali”, all’adesione ai nuovi Licei “Gelmini” e alle più recenti linee guida della “Buona Scuola” introdotte con la legge 107/2015.

Sperimenta da sempre l’insegnamento delle lingue straniere con l’ausilio del lettorato di madre lingua inglese, attiva un gran numero di progetti in ambito Europeo (Comenius, permanenza all’estero per lunghi periodi, visite d’istruzione ai centri europei della Politica e della cultura, ecc.), nazionale (collaborazioni con il Fondo Ambientale Italiano, con le Università, ecc.) e territoriale tra cui ricordiamo, oltre ai PON, i progetti di Alternanza Scuola-Lavoro, promuovendo anche attività di volontariato.

Le attività pomeridiane, oltre a prevedere sportelli didattici di recupero e integrativi e la realizzazione di progetti sperimentali in tutte le discipline, comprendono l’avviamento alla pratica sportiva con conseguente partecipazione ai campionati studenteschi.

Con regolarità sono tenuti corsi di informatica per alunni, docenti e adulti, nonchè corsi di aggiornamento e formazione in servizio. E’ sede delle fasi provinciali dei Giochi Internazionali di Matematica e collabora con l’Università Bocconi di Milano. E’ centro di certificazione internazionale delle competenze linguistiche inglesi, in collaborazione con il Trinity College e, dall’a.s. 2000/2001, alla Certificazione Europea delle Competenze Informatiche (E.C.D.L.). Partecipa a tutte le Olimpiadi disciplinari (della Matematica, di Fisica, di Chimica, di Filosofia, di Latino, ecc.) e sostiene progetti internazionali (Intercultura, gemellaggi, ecc.)

Le sedi

SEDE CENTRALE –  VIA L. SETTEMBRINI , 101 – CANOSA DI PUGLIA

Il plesso della sede centrale, con l’ufficio del Dirigente Scolastico prof.ssa Nunzia SILVESTRI, è dislocato su tre piani, in cui sono attivi quattro indirizzi liceali  (Scientifico, Scientifico – Opzione scienze applicate, Scienze Umane , Classico: sezioni: A, B, C, D, F, G) le cui classi sono sistemate in 25 aule dotate di Lavagna Interattiva Multimediale (LIM). Agli uffici del Dirigente Scolastico e dei suoi Collaboratori si affiancano gli uffici della Segreteria Amministrativa e Didattica. L’istituto, oltre ad una sala docenti multimediale, ad una palestra esterna con campi di pallavolo e pallacanestro ed una pista di atletica, è dotato anche dei seguenti laboratori:

  • Laboratorio di Fisica
  • Laboratorio di scienze
  • n.2 Laboratori d’informatica

 SEDE ASSOCIATA – LARGO STAZIONE – MINERVINO MURGE

Il complesso scolastico della Sede associata di Minervino, di recente costruzione (2008) è dislocato su tre piani in cui sono attivi due indirizzi liceali  (Scientifico, Scienze Umane: sezioni: A, B) sistemati in 10 Aule spaziose e luminose dotate di LIM . L’istituto è dotato dei seguenti laboratori e servizi:

  • Aula di Informatica
  • aula di disegno
  • laboratorio di scienze
  • Sala Docenti
  • Palestra coperta e scoperta con spogliatoi

SEDE ASSOCIATA – CONTRADA TURCITANO  –  SPINAZZOLA

Nel complesso scolastico della Sede associata di Spinazzola è attivo l’indirizzo del Liceo Linguistico  sezione A. Le aule dono dotate di LIM; sono inoltre presenti un’ampia palestra coperta ed una scoperta

La storia, un progetto, una scuola

Nato come sezione staccata del Liceo Scientifico di Barletta, diventa autonomo nell’A. S. 1968-1969. Tra gli anni ’80 e ’90 il Liceo registra un sensibile incremento di iscrizioni che non si è mai arrestato, e dal ’92-’93 si associa al Liceo Scientifico “De Deo” di Minervino Murge, dal 2006 viene annessa, come sede associata, quella del Liceo Linguistico di Spinazzola.

A partire dall’a.s.2002/03 è stato avviato l’indirizzo socio-psico-pedagogico, nell’a.s. 2003/04 l’indirizzo Scientifico Tecnologico entrambe, insieme allo Scientifico, in adesione al progetto Brocca e PNI (Piano Nazionale Informatica) integrato con la sperimentazione in Scienze secondo la circolare ministeriale 640/94. Dal 2013/14 è stato introdotto l’indirizzo Classico il quale, insieme a tutti gli indirizzi oggi presenti, dall’a.s. 2010/11, seguono i percorsi curricolari dei nuovi Liceo della cosiddetta riforma “Gelmini”.

Il Liceo è dotato di due laboratori di informatica, laboratori di chimica, scienze naturali, biologia e di fisica. Il Liceo “Fermi”, è una Scuola che pone al centro della sua attenzione l’allievo, destinatario di un intervento formativo di qualità e al passo con le esigenze della società europea, lavorando sempre  in regime di “qualità”. Seguire una Politica della Qualità significa perseguire questo obiettivo in tutti i settori della scuola, significa mettere al centro dell’attenzione tutta l’utenza: alunni, famiglie, docenti, personale scolastico nel suo insieme. Da qualche anno, in linea con gli indirizzi europei e nazionali, si sta effettuato il riesame di tutto il Sistema Scuola per superarne le debolezze e consolidarne i punti di forza, sempre nell’ottica che una scuola non può fermarsi, non può rinunciare al miglioramento! Anche la soddisfazione dell’utenza (customer satisfaction) è al centro dell’attenzione per rilevare ed analizzare con cura il giudizio ed il grado di soddisfazione dei principali referenti della scuola.

A tale proposito sono individuate le principali aree di criticità (che quindi comportano obiettivi di miglioramento), rispetto all’aspettativa e alla soddisfazione dell’utenza, attraverso la somministrazione di alcuni questionari. La misurazione del grado di soddisfazione tiene conto del fatto che ogni utente ha esigenze diverse e diverse percezioni dei fattori di qualità della scuola. L’analisi dei risultati permetterà di confrontare il grado di soddisfazione/insoddisfazione dell’utente con quanto l’Istituto si pone come obiettivo, e quindi dà la possibilità di identificare le aree che necessitano di interventi prioritari riguardo al miglioramento da mettere in atto. Oggi, più che mai, trattasi di passi codificati dalla Legge 107/2015 cosiddetta della “Buona Scuola” Inoltre il nostro Istituto si allinea con le finalità di cittadinanza europea mediante l’attivazione di tutti i P.O.N. europei finanziati. I progetti, realizzati in parallelo alle normali attività curriculari, contribuiscono a migliorare l’apprendimento degli alunni attraverso pratiche d’insegnamento attraenti e innovative, sostenute dalla ricerca e dall’implementazione di nuove metodologie e nuove “didattiche” capaci di coinvolgere e valorizzare le individualità di alunni e docenti.

Il CERBERO IMG_0396 IMG_0395

(Simbolo del Liceo FERMI)

Inferno VI, 13 Cerchio 3 – Golosi – guardiano

Mostro infernale dell’antica mitologia pagana, figlio di Tifeo ed Echidna, Cerbero era un cane con tre teste e coda di serpente. Virgilio (Eneide, VI,471-423) ed Ovidio (Metamorfosi, IV, 450-451) lo collocano a guardia dell’Averno, per impedire alle ombre di uscire ed ai vivi di entrare. La sua cattura fu la dodicesima ed ultima fatica di Ercole. Fra i personaggi mitologici e poetici è quello la cui caratteristica specifica è una fame mai soddisfatta. Pur derivato dagli Inferi virgiliani, Cerbero assume connotati tipicamente medievali: è una fiera mostruosa non solo perché con tre teste, ma anche per i particolari umani (barba, mani, facce) sul corpo di cane. Durante il Medioevo nella figura di Cerbero erano confluiti due simboli: quello dell’ingordigia e della voracità, e quello dell’odio e della discordia intestina. Cerbero, come Caronte, Minosse, Gerione, Flegias e Pluto è uno dei demoni pagani passati nell’inferno cristiano di Dante e collocati poi come guardiani dei vari cerchi, dopo essere stati trasformati in esseri demoniaci, sulla traccia dell’ interpretazione figurale dei Padri della Chiesa, concludendo, così, il processo di assimilazione della cultura classica, iniziato fin dalle origini del cristianesimo.

ENRICO FERMI

(denominazione del Liceo FERMI delle tre sedi: Canosa, Minervino e Spinazzola)

Enrico Fermi, premio Nobel per la Fisica nel 1938, assunse come motto personale la locuzione  “HIC SUNT LEONES” per indicare le frontiere inesplorate della fisica nucleare nella conoscenza scientifica. “Qui ci sono i leoni” è la locuzione latina che figurava nelle carte geografiche dell’antico impero romano ad indicare la frontiera inesplorata delle province più remote dell’Africa, principio sempre attuale e ispiratore per ogni studente e per tutti i protagonisti del nostro Liceo, nella volontà di varcare le frontiere della conoscenza, dove ogni sapere costituisce una scoperta.




Il sito della nostra scuola non utilizza cookie "di profilazione" per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, ma solo cookie "tecnici ed assimilati" per migliorare la navigazione e raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti per elaborare statistiche generali sul servizio e sul suo utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi